Benvenuto in Pressroom FIRE

FIRE La FIRE (www.fire-italia.org) è un'associazione senza finalità di lucro per la promozione dell'uso efficiente dell'energia a vantaggio dell'ambiente ed a favore degli utenti finali. Su incarico del Ministero dello Sviluppo Economico, la FIRE gestisce dal 1992 la rete degli energy manager nominati ai sensi della legge 10/91.

Fra i soci che sostengono la Federazione figurano Enti Locali, università e centri di ricerca, operatori del settore ed ESCO, professionisti, aziende ed energy manager.
Questo sito è pensato per i giornalisti ed il mondo dei media, riporta i comunicati stampa della Federazione e ne descrive sinteticamente le attività.

Ultimi articoli

FIRE invia all’AEEGSI le osservazioni al DCO 255/2016/R/EEL

La FIRE ha inviato un documento contenenti le osservazioni al documento di consultazione dell’AEEGSI sulla riforma degli oneri di sistema per i consumatori non domestici. La Federazione considera positive le proposte in tema di flessibilità e l’aver cercato soluzioni in … Continua

Luci e ombre nell’evoluzione del sistema elettrico italiano nel decennio 2004 -2014

di Giuseppe Tomassetti Lo studio si basa sull’analisi dell’evoluzione del sistema elettrico italiano nel decennio indicato, si confrontano i risultati con gli obbiettivi che la politica europea e italiana ha indicato al settore e con gli investimenti effettuati, evidenziando i … Continua

Decarbonizzare la generazione, un dovere farlo al minor costo

di Giuseppe Tomassetti Il peso del costo per decarbonizzare la generazione elettrica non può che gravare sui consumatori, specie domestici, se si vuole e si deve proteggere la competitività delle imprese; è allora molto importante limitare questo peso con decisioni … Continua

Assemblea soci FIRE: bilanci positivi per le attività svolte e per la conferma della compagine associativa

Roma, luglio 2016 – Si è tenuta il 28 giugno scorso a Roma, presso l’Hotel Donna Laura Palace, l’annuale assemblea dei soci della FIRE durante la quale la Federazione ha fatto il punto sulle attività svolte fino ad oggi e … Continua

Rifiuti ed economia circolare: perché non può essere una tendenza, ma una necessità

Il problema dei rifiuti in Italia richiede un indirizzo legislativo, vanno condivise le buone pratiche e le soluzioni innovative per la loro gestione, ma soprattutto serve una revisione organica della normativa. Gli obiettivi europei possono fare da traino? Articolo di … Continua