Benvenuto in Pressroom FIRE

FIRE La FIRE (www.fire-italia.org) è un'associazione senza finalità di lucro per la promozione dell'uso efficiente dell'energia a vantaggio dell'ambiente ed a favore degli utenti finali. Su incarico del Ministero dello Sviluppo Economico, la FIRE gestisce dal 1992 la rete degli energy manager nominati ai sensi della legge 10/91.

Fra i soci che sostengono la Federazione figurano Enti Locali, università e centri di ricerca, operatori del settore ed ESCO, professionisti, aziende ed energy manager.
Questo sito è pensato per i giornalisti ed il mondo dei media, riporta i comunicati stampa della Federazione e ne descrive sinteticamente le attività.

Ultimi articoli

Gli investimenti scappano fuori Europa: ma perché?

Nel nostro Paese incide fortemente l’instabilità burocratica che non garantisce le previsioni una prevedibilità per gli investitori e non sono ammesse in genere modifiche migliorative agli impianti incentivati, che andrebbero a favore dell’efficienza. Articolo di Micaela Ancora Pubblicato su e-gazzette

Efficienza energetica nel settore alimentare

Presentazione illustrata dall’ing. Enrico Biele in occasione del convegno IIR “Retail and food energy”, svoltosi a Milano il 25 maggio. Scarica la presentazione

I Decreti legislativi 115/08 e 102/14 e gli attori del mercato dell’efficienza energetica

Presentazione illustrata dall’ing. Enrico Biele in occasione del convegno “L’efficienza energetica è sviluppo”, svoltosi il 20 maggio a  Lamezia Terme. Scarica la presentazione

Pubblicati gli atti della terza convention SECEM

Si è svolta a Bologna nei giorni scorsi la terza convention annuale SECEM. L’evento, dove si è registrata un’alta partecipazione, è stato suddiviso in due parti. Nella mattinata sono intervenuti oltre al direttore SECEM Francesco Belcastro, che ha illustrato il … Continua

L’evoluzione dell’energy management

La presentazione è stata illustrata da Dario Di Santo all’8a conferenza organizzata dalla Fondazione Megalia sul tema dell’efficienza energetica nell’industria. I temi trattati sottolineano l’opportunità di migliorare la competitività delle imprese, prendendo spunto dall’Accordo sul clima di Parigi, considerando la … Continua